Presentazione Enneatipi Cinematografici di Raffaella Foggia

Domenica 5 dicembre 2021 – Sede Aquadro – Green pass e prenotazione obbligatoria

PRESENTAZIONE DEL LIBRO ENNEATIPI CINEMATOGRAFICI

Il cinema ci permette non solo di evadere momentaneamente dalla realtà e viaggiare con la fantasia, ma anche di riflettere su temi sociali ed etici.
Guardare sullo schermo atteggiamenti e comportamenti che ricalcano i nostri permette di comprenderci in profondità ed, eventualmente, di modificare quegli automatismi che costituiscono il nostro carattere. A volte, infatti, siamo incerti su cosa fare nella e della nostra vita, inspiegabilmente scontenti anche quando tutto va bene, altre volte ci sentiamo estranei o soli anche se siamo insieme ai nostri cari, o ancora possiamo entrare in conflitto con gli altri e provare imbarazzo quando cerchiamo di ricomporre le nostre relazioni. Attraverso il cinema, si può uscire dalla nostra storia individuale e accedere a una sorta di dimensione mitica, in cui i sentimenti possono essere simbolicamente usati come elementi di trasformazione.
Questo perché, come sostiene Richard Riso, “Siamo prigionieri in una cella incustodita, una cella che ha le pareti trasparenti” e che proprio per questo le riteniamo essere i confini della nostra libertà di espressione e di relazione. In psicologia, l’approccio immaginale, che ci può aiutare in questa liberazione prende avvio con la psicologia analitica di C. G. Jung, si sviluppa nella psicologia archetipica di J. Hillman e si adatta in modo perfetto all’Enneagramma che possiamo considerare un passepartout per la nostra cella.
Ma che cosè l’Enneagramma? La teoria dellEnneagramma afferma che le strutture psicologiche di un individuo si sviluppano da risposte primarie emotive e successivamente da strategie cognitive e comportamentali nate per gestire le richieste dellambiente in cui egli nasce. Il bambino, in un momento precoce della sua esistenza (0 – 36 mesi), apprende e attua inconsapevolmente strategie di rinuncia di alcune parti di sé per adattarsi allambiente e per sopravviverea esso, con lobiettivo primario di essere accettato e amato: è questo che forma il suo carattere e la sua personalità.
Questo libro, quindi, può essere un mezzo per coloro che si approcciano per la prima volta allEnneagramma per comprendere il funzionamento di ognuno di noi e rappresentare lo sprone se lo desiderano a intraprendere un percorso di conoscenza di se stessi.

Prenotazione e Green pass obbligatorio